Screenshot_2024-05-23-14-01-18-68_1269e2cc436ab99910487bf796ed3fd4~2

Che tu stia cavalcando o lavorando da terra, segui questi suggerimenti sulla sicurezza per tenere te e il tuo cavallo fuori dai guai.

Ci sono una serie di consigli di sicurezza da seguire quando si lega un cavallo, soprattutto quando è legato a un rimorchio. Leggi di seguito per sapere come legarlo in sicurezza.

Regole per legare un cavallo

Ovunque tu vada, vedrai cavalli legati in modo sbagliato. Se la lunghina è legata troppo bassa oppure è troppo lunga, il cavallo può metterci un piede sopra.

“Lega all’altezza dell’ occhio”, in modo che la lunghina sia legata alla recinzione all’altezza degli occhi del cavallo.

Non lasciare più di mezzo metro tra il nodo e la cavezza del cavallo.

Legalo a qualcosa di solido che non si rompa se tende a spaventarsi. L’unica eccezione è se hai un cavallo che tende a strattonare all’indietro. In tal caso, avvolgi semplicemente la lunghina intorno alla recinzione; non legarlo con un nodo.

Trova un posto sicuro quando leghi un cavallo a un rimorchio. Non legarlo alle chiusure delle porte , dove un cavallo potrebbe agganciarsi per la cavezza. Inoltre, non legarlo vicino alle ruote, dove è possibile che un cavallo che scalpiti rimanga incastrato tra le gomme.

Non passare sotto il collo del cavallo quando è legato, perché ciò potrebbe spaventarlo. Prenditela comoda per girargli dietro a distanza di sicurezza

Non lasciare la cavezza legata alla staccionata quando, imbrigliato il cavallo, vai via . Qualcuno potrebbe passare, infilare il piede nella cavezza, inciampare ed infortunarsi. Slegare sempre la lunghina dalla staccionata quando hai finito .

Apertura dei cancelli con un cavallo

Quando conduci il tuo cavallo attraverso un cancello, assicurati di aprirlo abbastanza da consentirgli di passare. Molte persone si avvicineranno a un cancello e lo aprirebbero abbastanza da poterlo attraversare, ma è comunque troppo stretto per un cavallo. Se è sellato, bisogna tener conto anche delle staffe.

Fa’ attenzione ai chiavistelli sul cancello che potrebbero impigliarsi nella staffa, in un pettorale o in un cinturino sul fianco.

Rimani fuori dal cancello finché il cavallo non si gira per guardarti, se lo fai uscire o entrare davanti a te. Non mandarlo avanti camminandogli subito dietro, perché questo potrebbe spaventarlo.

Fai molta attenzione ai cancelli che si aprono verso di te, perché se un cavallo sellato ed imbrigliato rimane impigliato ai finimenti , probabilmente gli colpirebbero la spalla o il fianco e lo spaventerebbero.

Prendi in considerazione di insegnare al tuo cavallo a fare il “sidepass” prima di lavorare con lui ad un cancello . Se non lo farai, finirà con l’arrabbiarsi perché al momento buono non saprebbe cosa fare.

Se corri in un’arena, assicurati che tutti i cancelli siano chiusi. Un cancello semiaperto è molto pericoloso. Qualcosa può spaventare anche il cavallo più docile e, se lo fa, devi essere nell’arena, non trascinato sotto il cancello o fuori al pascolo.

Montare a cavallo

Tieni la punta del piede sinistro puntato nella staffa, quanto basta per sostenere il peso e salire. Se il cavallo fa uno scarto, il tuo piede può uscire facilmente. Se il tuo stivale venisse spinto fino in fondo nella staffa, potresti rimanere bloccato.

Spingi ulteriormente il piede in avanti dopo esserti sistemato in sella.

Assicurati di essere in un luogo sicuro. Potresti essere in una stalla che ti dava molto spazio a terra ma quando sei in sella, la tua testa è pericolosamente tra le travi del soffitto. Degli alberi potrebbero presentare lo stesso problema.

Smontare da cavallo

I bambini devono estrarre completamente il piede sinistro dalla staffa prima di scendere.

Gli adulti devono far scivolare indietro il piede fino al punto in cui solo la punta del piede si trova nella staffa quando fanno oscillare la gamba destra per scendere. In questo modo, quando arriveranno a terra, il loro piede uscirà senza fatica.

Tieni presente l’idea di cavalcare con stivali con suola in cuoio liscio. Qualsiasi altra suola potrebbe rimanere incastrata nella staffa in una situazione di difficoltà.

Come rendere i pascoli per cavalli a prova di pericolo

Qualsiasi luogo in cui i cavalli corrono liberi deve essere esente da pericoli.

Un cavallo può farsi male in una stalla, quindi non c’è bisogno di andare in cerca di guai con una lattina, un vecchio aratro, fili di ferro lasciati in giro, mucchi di spazzatura o attrezzature agricole nel suo pascolo. I cavalli possono pascolare tranquillamente e se qualcosa, ad esempio un coniglio o un cane, li spaventa, potrebbero finire addosso ad un aratro e tu finiresti con il chiamare un veterinario.

I rimorchi al pascolo sono estremamente pericolosi. Un cavallo può correre e giocare e colpire lo stelo di un gancio. Ho visto una cavalla che si è gravemente infortunata la spalla in quel modo.

Anche le vecchie mangiatoie sono pericolose se arrugginite. I cavalli possono infilarci un piede e subire tagli ed infortuni importanti.

Capire come pensano i cavalli

I cavalli sono animali che is infortunano molto facilmente. Per mantenerli al sicuro, dobbiamo essere sempre consapevoli di dove si trovano, in quale posizione ci troviamo noi e come potremmo reagire se succedesse qualcosa.

I cavalli sono animali da preda e il loro istinto è quello di fuggire. Se stai mettendo dei parastinchi sotto, dietro un cavallo o contro il muro e qualcuno passa e lo spaventa, potrebbe poi trovarsi proprio sopra di te. Non avresti nessun posto dove andare a ripararti. Faresti meglio ad immaginare quella situazione nella tua testa e trovare una posizione più sicura.

Ogni volta che fai qualcosa con un cavallo:

• Sii consapevole.

• Guarda le sue orecchie.

• Osserva la sua espressione e il suo linguaggio del corpo.

• Te lo dirà se si sta innervosendo.

Il cavallo è un animale gregario, da branco:

• Cerca un leader.

• Prenderà spunto da te.

Se sei nervoso e agiti le mani, sarà nervoso e irrequieto. Sii calmo e fiducioso nei confronti di un cavallo con la mente e con i gesti e probabilmente lui farà lo stesso con te.

Di Dennis Moreland

 

0 20