4672dd62309f2ee4d088add84bc003eausata

a) La convenzione dovrà essere sottoscritta dal Dirigente dell’Istituzione Scolastica e dal Presidente dell’Associazione interessata, su carta intestata dell’Istituzione Scolastica.

b) Alla base dell’accordo di collaborazione ci dovrebbe essere un progetto, presentato in apertura di anno scolastico dall’Associazione all’Istituzione Scolastica, con l’indicazione “di massima” dei tempi e dei modi di realizzazione dell’attività.

c) Nel testo della convenzione si dovrà fare esplicito riferimento al progetto e dalla sua approvazione da parte degli Organi Collegiali competenti.

d) La convenzione dovrebbe avere la durata di almeno 1 anno scolastico e prevedere il coinvolgimento di classi complete, per un numero minimo di 60 ore di attività.

e) Al termine dell’attività stessa dovrebbe essere inviata al Presidente della Associazione la dichiarazione delle ore effettivamente svolte, su carta intestata ed a firma del Dirigente dell’Istituzione Scolastica interessata.

f) Questo documento vuole servire solo da fonte di ispirazione. Si raccomanda di verificare parola per parola ciò che andrete a stipulare.

Su CARTA INTESTATA DELL’ISTITUZIONE SCOLASTICA

CONVENZIONE PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO “……………………………….”
TRA
L’ ASSOCIAZIONE ………………………………………………….. avente sede a ………………………………. in via…………………………………………………………………………… c.f……………………………………………………………….. rappresentata dal Presidente pro-tempore ……………………………………………………………………………………………………………
E
L’ISTITUZIONE SCOLASTICA ……………………………………………………………………………. di …………………………………….. sita in via ………………………………………………………………. c.f………………………………… rappresentata dal Dirigente Scolastico protempore
…………………………………………………………………………………………………………….

PREMESSA

Considerato l’impegno dell’Associazione sopracitata nell’elaborazione di progetti, da realizzare, nel rispetto dell’autonomia scolastica costituzionalmente tutelata, in collaborazione con le Istituzioni Scolastiche, gli Enti locali e con le altre agenzie educative dei territori e finalizzati all’attuazione di attività, che portino i giovani a ……………………………………………………………. (inserite le finalità del vostro progetto).

Ritenuto che la realizzazione di attività sportive/ culturali/ musicali/ sociali (scegliete quella più appropriata) in ambito scolastico, con eventuali opportunità a carattere interdisciplinare, possa favorire processi di crescita utili alla prevenzione della dispersione scolastica e, più in generale, del disagio giovanile;

Valutato l’aspetto educativo e formativo dell’attività sportiva/ culturale/ musicale/ sociale (scegliete quella più appropriata) che, opportunamente strutturata ed articolata in adeguati percorsi di apprendimento, è in grado di:
• concorrere allo sviluppo di coerenti comportamenti relazional
• favorire lo sviluppo cognitivo, stimolando la capacità di iniziativa e di risoluzione dei
problemi
• costituire un prezioso supporto alla didattica, soprattutto quando tale attività è mirata ad
un totale coinvolgimento delle scolaresche senza distinzione alcuna, ad un pieno
inserimento di tutti gli alunni e ad una reale integrazione degli alunni diversamente abili;

Esaminato il progetto presentato dall’Associazione ……………………………………………., nel quale sono dettagliatamente illustrate le varie fasi della proposta formativa, sono specificati gli obiettivi educativi e didattici, è precisato il percorso ipotizzato per raggiungere tali obiettivi e sono indicati gli strumenti di verifica ed i criteri di valutazione;

Vista la delibera con cui il Collegio dei Docenti, in data ……………….. ed il Consiglio di Circolo (o d’Istituto), in data …………………., hanno approvato la realizzazione di tale progetto, inserendolo nel Piano dell’Offerta Formativa dell’Istituzione Scolastica;

SI CONVIENE E SI STIPULA QUANTO SEGUE:

1. Si costituisce un Gruppo di Progetto, con funzioni di verifica e controllo, nelle persone del:
a) Dirigente dell’Istituzione Scolastica ……………………………………………………………….., b) Insegnante referente del Progetto ………………………………………………………………….., c) Presidente (o suo Delegato) dell’Associazione ………………………………………………..,

2. Nell’ambito del progetto, all’Associazione ………………………………………… viene affidato il compito di operare nell’Istituzione Scolastica “…………………………………………………………” di ………………………………………………., con i sotto elencati istruttori abilitati per la realizzazione del progetto stesso, che affiancheranno, perciò, gli insegnanti di classe in orario curriculare e/o extra-curricolare (da specificare):
• …………………………………………………………………………………………….
• …………………………………………………………………………………………….
• …………………………………………………………………………………………….
• …………………………………………………………………………………………….

3. L’Istituzione Scolastica si impegna a mettere a disposizione, per la realizzazione del progetto, gli impianti coperti e/o scoperti normalmente utilizzati per le attività e tutti i materiali necessari allo svolgimento delle attività previste (fuorché eventuali attrezzature specialistiche, che verranno fornite dall’Associazione ).

4. Gli Insegnanti delle classi (pur affiancati dagli Istruttori dell’Associazione ) mantengono il loro ruolo di depositari dell’attività didattica e, perciò, anche la responsabilità della vigilanza sugli alunni nel corso delle attività, svolgendo, pertanto un ruolo attivo nella realizzazione delle attività e nella verifica delle finalità previste nel progetto.

5. Gli Istruttori dell’Associazione, autorizzati ad operare con le classi si impegnano a svolgere, senza alcun onere economico a carico dell’Istituzione Scolastica, una funzione di affiancamento e di consulenza dei docenti delle classi stesse e sono, quindi, responsabili della correttezza delle attività motorie proposte, in coerenza con le finalità del progetto. Nel rapporto con i discenti, inoltre, gli istruttori si impegnano ad attuare modalità di relazione e di comunicazione consone al ruolo educativo che sono chiamati a rivestire e, nel contempo, a favorire un clima di lavoro sereno ed un coinvolgimento attivo di tutti gli alunni partecipanti.

6. L’attività prevista dal Progetto interesserà le classi …………………………………………. Sono programmati n°………… interventi per classe della durata di …………. ore ciascuno a partire dal ……………….. e sino al ………………. nelle giornate di …………………………….. per un totale annuo di ore…………
Il calendario degli interventi sarà predisposto annualmente (o periodicamente), in accordo con gli insegnanti delle classi interessate.

7. L’Istituzione Scolastica si impegna ad inviare al Presidente della Associazione sopracitata, prima dell’inizio di ogni fase o dell’intera attività, tale calendario degli interventi e, a conclusione dell’anno scolastico, la dichiarazione relativa alle ore di attività effettivamente svolte dagli istruttori della Associazione medesima, su carta intestata ed a firma del Dirigente Scolastico.

8. Il Progetto avrà durata annuale/ biennale/ triennale, con periodizzazione degli interventi concordata. Sarà eventualmente rinnovabile, se permarranno le condizioni riportate nella presente convenzione e sempre previo accordo similare, sottoscritto delle parti.

9. L’Istituzione scolastica, al termine dell’anno scolastico (o di ogni quadrimestre o altro periodo da concordare) riconoscerà all’Associazione, quale rimborso spese forfettario, la somma di Euro ……………….
Tale somma sarà versata sul conto corrente dell’Associazione cui corrisponde l’IBAN: …………………………………………………………….. L’Istituzione scolastica prende atto che tale importo non costituisce il pagamento di un corrispettivo specifico e che non serviranno pezze giustificative aggiuntive a questa convenzione per il versamento del rimborso pattuito, quale ad esempio fatturazione elettronica. L’Associazione rilascerà una ricevuta fiscale semplice all’Istituzione Scolastica una volta regolarmente registrato il bonifico bancario.

10. Le parti dichiarano di accettare e si impegnano a rispettare le condizioni previste dalla presente convenzione.

Letto approvato e sottoscritto.

………………………, lì ………………………
(luogo e data)

Il Dirigente Scolastico Il Presidente dell’Associazione

CARTA INTESTATA DELLA ASSOCIAZIONE SPORTIVA

……………………, lì …………………………..
Al Dirigente dell’Istituzione Scolastica
“…………………………………………” Via ……………………………………..
………………………………………….

Oggetto: Offerta d’intervento per la realizzazione, nell’anno scolastico ……………………, del Progetto ………………………………

Il sottoscritto ………………………………………………………., Presidente pro-tempore della Associazione ……………………………………… avente sede in …………………………………., via ……………………………………………… n° ………….., tel. ………………………………., PROPONE
a codesta Istituzione Scolastica la realizzazione, nell’a.s. …………………, dell’allegato “progetto di attività ………………………….” in ambito di orario curricolare e/o extracurricolare.

Tale progetto, denominato convenzionalmente “……………………………..”, è stato da noi elaborato e verrà attuato dalla nostra Associazione mediante la realizzazione di attività a carattere ludico e polivalente, nel rispetto dell’età e dell’esigenze specifiche degli alunni.

Per tale intervento codesta Istituzione Scolastica potrà avvalersi della collaborazione, di uno o più Istruttori/ referenti della nostra Associazione con cui si potranno concordare le modalità ed i tempi di realizzazione che riterrete più opportuni.

Fiduciosi nella vostra adesione, restiamo in attesa di cortese risposta ed alleghiamo copia del progetto, nelle sue diverse fasi e/o articolazioni.

TIMBRO DELL’ ASSOCIAZIONE

_________________________
(IL PRESIDENTE)

0 69